Benvenuti nelle scuole dell'Istituto Comprensivo di Verolengo

Istituto Comprensivo Statale
di Verolengo

SITO DIDATTICO:  https://sites.google.com/site/scuoleicv           

www.generazioniconnesse.it 

  • Scuola dell’Infanzia di Verolengo (TOAA85403P) tel. 0119149158
  • Scuola dell’Infanzia di Torrazza Piemonte (TOAA8542N) tel. 0119180292
  • Scuola dell’Infanzia di Rondissone(TOAA85401L)tel. 0119183969
  • Scuola Primaria di Verolengo (TOEE85403X) tel. 0119148734
  • Scuola Primaria di Torrazza Piemonte (TOEE85401T) tel. 0119180222
  • Scuola Primaria di Rondissone (TOEE85402V) tel. 0119183937
  • Scuola Secondaria di primo grado di Verolengo (TOMM85401R) tel. 0119149025
  • Scuola Secondaria di primo grado di Torrazza Piemonte (TOMM85403V) tel. 0119189000
  • •Scuola Secondaria di primo grado di Rondissone (TOMM85402T) tel. 0119183016

Dirigenza e Amministrazione presso la Scuola Secondaria di primo grado “Don Giacomo Casa”

  • Piazza Sandro Pertini, 1 - Verolengo  ( Torino- Italia)
  • Tel.: +011 9148725  – Fax: +0119147984  codice fiscale 91014810013 - Cod.Mec. TOIC85400Q - Codice univoco per la FATTURAZIONE ELETTRONICA: UFJYFQ
  • Posta elettronica Segreteria: toic85400q@istruzione.it
  • Posta Elettronica Certificata: toic85400q@pec.istruzione.it

Fondi strutturali europei PON

22/08/2016 - PROGRAMMA DI LAVORO docenti - dal 01/09/2016 al 09/09/2016

Giovedì   1  settembre 2016     ore  8.30   Accoglienza  Docenti neo-assunti  e docenti in ingresso per trasferimento
Venerdì   2  settembre 2016     ore  8.30-9.20   Incontro Staff  con D.S. - fiduciari – funzioni strumental;      ore  9.30 – 12.30    Incontro di formazione per tutti gli insegnanti con il prof. Trinchero  
Lunedì    5  settembre 2016      ore  9.30       COLLEGIO DOCENTI UNITARIO CON IL SEGUENTE O.d.G.
1) Situazione organico 2016/17
2) Piano delle attività obbligatorie ed aggiuntive
3) Linee generali P.O.F. , curricolo d’istituto e PIANO DI MIGLIORAMENTO
4) Designazione responsabili di plesso
5) Designazione coordinatori di classe
6) Designazione Responsabili dei beni inventariali
7) Impegni mese di settembre e piano attività di formazione
8) Determinazione compiti Funzioni Strumentali
9)  Nuova normativa sul Comitato di valutazione
10)Varie ed eventuali

05/08/2016 - Indicazioni operative per l'individuazione dei docenti - 06/08/2016 Avviso di disponibilità di posti di Scuola Secondaria di 1° Grado

La procedura di individuazione dei docenti trasferiti o assegnati agli ambiti si compone di due distinte fasi: • una prima fase (cfr. commi 79-82 della Legge 107/2015) per l'individuazione dei docenti da assegnare alle istituzioni scolastiche, sulla base dei criteri espressi da ciascun dirigente scolastico in conformità al Piano triennale dell'offerta formativa e al Piano di miglioramento; • una seconda fase (cfr. comma 82 ultimo periodo della Legge 107/2015) per l'individuazione e l'assegnazione dei docenti alle scuole da parte degli Uffici scolastici regionali nei casi residuali in cui la prima fase non abbia consentito di provvedervi.

02/08/2016 - AVVISO DI DISPONIBILITÀ di posti nell’Organico dell’Autonomia (pubblicato ai sensi della legge 107/2015, art. 1, cc. 79-82)

Premessa

Da quest'anno cambia il sistema di assegnazione dei docenti di ruolo alle sedi scolastiche. I docenti trasferiti e/o assegnati negli ambiti territoriali hanno la possibilità di candidarsi nelle scuole che pubblicano l’avviso. In tal modo possono vedere riconosciute e valorizzate le proprie competenze professionali sviluppate attraverso le esperienze, ma anche costruite con le attività formative e dai titoli posseduti.

I docenti possono caricare il curriculum sul sistema del Miur (Istanze On Line) dal 29 luglio al 4 agosto per infanzia e primaria, dal 6 al 9 agosto per la secondaria di primo grado, dal 16 al 19 agosto per la secondaria di secondo grado ed inviare email alla scuola, come da avviso allegato.

12/07/2016 - Didattica e valutazione per competenze (formazione docenti)

Obiettivi prioritari : 1.promuovere la qualità della scuola in termini anche di innovazione e cooperazione 2.potenziare le competenze metodologiche didattiche con riferimento alle specifiche aree disciplinari in relazione alla costruzione di percorsi didattici per competenze.

Incontro   con il prof. Trinchero ven. 2/09/2016 ore 9.30/12.30

http://www.edurete.org/conv/apesp.zip

Leggere i materiali presenti su www.edurete.org/esp

------------------------------------------------------------------------

Bibliografia essenziale per autoformazione sulle COMPETENZE

Trinchero R. (2012), Costruire, valutare, certificare competenze. Proposte di attività per la scuola” , FrancoAngeli, Milano.

Le Boterf G. (2008), Costruire le competenze individuali e collettive, Guida, Napoli.

Pfeiffer J. W., Ballew A. (1988), Using Structured Experiences in Human Resource Development, San Diego, University Associates

29/06/2016 - Rapporto di autovalutazione

Con la chiusura e la pubblicazione del RAV si apre la fase di formulazione e attuazione del Piano di Miglioramento. A partire dall’inizio dell’anno scolastico 2016/17 tutte le scuole (statali e paritarie) sono tenute a pianificare un percorso di miglioramento per il raggiungimento dei traguardi connessi alle priorità indicate nel RAV. Il DS e il nucleo di valutazione dovranno: •favorire e sostenere il coinvolgimento diretto di tutta la comunità scolastica, anche promuovendo momenti di incontro e di condivisione degli obiettivi e delle modalità operative dell’intero processo di miglioramento •valorizzare le risorse interne, individuando e responsabilizzando le competenze professionali più utili in relazione ai contenuti delle azioni previste nel PdM...

Pagine

Abbonamento a Feed prima pagina

Sito realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.